fbpx
  • Nessun prodotto nel carrello.

Accesso Illimitato

159

ATTENZIONE: Sottoscrivendo Questo Corso Avrai Accesso a TUTTI i Corsi dell'Enciclopedia PER SEMPRE, Compresi Tutti i Futuri Aggiornamenti e Tutti i Futuri Nuovi Corsi (Mediamento 8 Nuovi Corsi/Anno) e All'Assistenza Tecnica per i Tuoi Progetti Illimitata e a Vita.

SOTTOSCRIVI L'ENCICLOPEDIA UTILIZZANDO IL BOTTONE CHE TROVI AL LATO →

L'affiliate marketing è un modello di monetizzazione molto interessante, in quanto si basa sulla gestione di un'unica attività, ovvero sulla creazione di contenuti in grado di veicolare utenti interessati a determinate nicchie di prodotti, o di servizi. Tipicamente l'affiliate si può svolgere gestendo un blog, un canale social ed, in alcuni casi, aggiungendovi una attività di newslettering. Pertanto, per un maggior profitto e comprensione dei meccanismi, si consiglia di seguire i rispettivi moduli dell'enciclopedia, a cui aggiungere, per approfondire la dinamica di attrazione del traffico di qualità, il corso dedicato all'Inbound Marketing.

787,00
Premessa: l’Affiliate Marketing rappresenta una delle più classiche ed efficaci modalità di monetizzazione quando si dispone di traffico online, ad esempio generato dagli articoli di un Blog o dalla FanBase di un canale social come Youtube o Facebook. Tecnicamente lavorare con l’affiliate significa affiliarsi (appunto) ad un’azienda che vende online prodotti o servizi, oppure che usa il web per creare attività di lead generation, e veicolare traffico dai nostri mezzi, attraverso dei link che contengono dei codici di tracciamento, verso le piattaforme dell’azienda con cui ci siamo affiliati. Quando un utente che arriva dai nostri canali eseguirà una conversione sulle piattaforme a cui lo destineremo ci verrà riconosciuta una provvigione, in forma di gettone, di percentuale sulla vendite o secondo altre modalità stabilite nel programma di affiliazione che avremo sottoscritto. Su questo sistema si possono costruire interi progetti editoriali, ad esempio creando siti che forniscono recensioni di prodotti, attraverso canali social in cui si parla dell’esperienza diretta di utilizzo, oppure blog che affrontano questioni tecniche, o comunque che trattano di problematiche specifiche, e che indirizzano i lettori verso le soluzioni proposte dalle aziende con cui hanno sottoscritto piani di affiliazione. Oggi esistono tantissime aziende, in settori merceologici molto differenziati, che offrono ai publishers (coloro che creano contenuti e generano traffico) piani di affiliazione con cui monetizzare, alcuni dei quali molto interessati. Questa modalità di monetizzazione infatti è divenuta nel tempo molto attraente in quanto offre numerosi vantaggi: primo fra tutti una grande scalarità. Quando un articolo di un blog infatti viene indicizzato, specie in argomenti e nicchie sufficientemente verticali, o un video pubblicato su Youtube, esso continuerà a produrre traffico, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per un periodo di tempo molto lungo consentendo a chi lo ha pubblicato di guadagnare nel tempo e di concentrarsi nella creazione di altri contenuti in maniera costante, che possono divenire così veri e propri asset di business che possono giungere a volumi interessanti, abbinati ad un’attività di redazione costante. Inoltre l’affilitate rappresenta un modo rapido e semplice per monetizzare community e liste email (a patto che siano sufficientemente profilate intorno a degli interessi), trattandosi tecnicamente in fondo di una cosa semplice come la diffusione di un link. Obiettivi: in questo corso tratteremo degli aspetti essenziali per avviare un business basato sull’affiliate marketing. Vedremo quali sono i network di affiliazione più interessanti presenti in Italia oggi, impareremo come scegliere la nicchia e l’argomento su cui generare i contenuti su cui collegare i link di affiliazione, come scegliere i prodotti da promuovere, ed in generale come impostare una strategia ed un piano di lavoro. Ma soprattutto parleremo dei settori merceologici più remunerativi oggi in Italia, quelli in cui vale la pena davvero investire tempo per ottenere degli introiti interessanti, in modo che ognuno possa valutare se possiede, negli ambiti di cui parleremo, le conoscenze o comunque l’interesse sufficiente, per creare contenuti di qualità che possano essere messi a profitto. Nei moduli dedicati dell’enciclopedia poi, chi fosse interessato ad intraprendere questo business, troverà tutti gli strumenti necessari per partire: da come creare un blog, a come scrivere in maniere efficace (Copyrighting), a come usare Youtube per creare e posizionare video che generino traffico, a come usare i Social e individuare gli argomenti ad alto interesse che generino viralità, fino alla creazione di campagna Google Ads (utilizzate in alcune strategie avanzate di Affiliate) e invio di Email (utili soprattutto quando l’affiliate è una seconda entrata di un business principale su cui viene eseguita attività di Lead Generation).  
Frequenza consigliata: dalle 4 alle 5 ore 

Programma del Corso

 
Cosa si Intende per Affiliate Marketing
The Three Kings: Gli Unici Tre Modi per Guadagnare con l’Affiliate
Come Scegliere un Network di Affiliazione in Italia
Tipologie di Affiliazione
Nicchie e Settori più Remunerativi
Scegliere il Prodotto/Servizio da Promuovere
Come Creare una Strategia per Guadagnare con l’Affiliate
Strumenti e Tool Utili
Affiliate vs Network Marketing: Analogie e Differenze
Guida ai Settori più Remunerativi Oggi in Italia

Curriculum Corso

Iscriviti alla Newsletter

Su
Enciclopedia Business Digitali© e Orientamento Business Digitali©. Tutti i Diritti Riservati. All rights reserved. P.I. 04959570260. Cookie & Privacy
X