fbpx
  • Nessun prodotto nel carrello.

8

Premessa: un business online essendo basato, come ogni business, sulla vendita necessita di un metodo di lavoro empirico e sperimentale …

78,00
Premessa: un business online essendo basato, come ogni business, sulla vendita necessita di un metodo di lavoro empirico e sperimentale in cui ogni azione deve essere monitorata per comprendere come è stata recepita dai potenziali clienti. Sarà sempre indispensabile infatti sapere che tipo reazione i termini di interesse ha suscitato ogni azione finalizzata alla vendita: se abbiamo un sito sapere quante persone l’hanno visto, a quali argomenti erano interessate maggiormente, cosa hanno cercato (eventualmente senza trovarlo), cosa hanno visto molte volte e non comprato, cosa, al contrario, ha generato vendite pur con poche visualizzazioni. Questi sono solo alcuni dei possibili scenari che è necessario controllare e monitorare in modo da essere in grado di fornire alle persone ciò che vogliono: e molto spesso non è un prodotto diverso, ma solo una modalità di spiegazione e proposizione differente, un’immagine diversa, un titolo diverso, un tone of voice differente, possono fare una grande differenza. Quando si lavora con le persone il diavolo infatti sta nei dettagli, e non dovremmo mai dimenticare che condurre un business online ha a che fare molto di più con le persone che con l’informatica. Per poter avere quindi il controllo su come stanno lavorando le nostre piattaforme digitale abbiamo un solo strumento: l’analitica. Obiettivi Formativi: in questo corso illustreremo il funzionamento del più diffuso software di analitica web: Google Analytics. Vedremo come collegare lo strumento ad un sito, come integrarlo con Google Ads per tenere traccia dell’andamento delle campagne promozionali, come scoprire quali sono le parole chiave che portano traffico al nostro sito, da quali siti provena il nostro traffico, ma anche vedere cosa fanno gli utenti una volta giunti sulla nostra piattaforma. Vedremo cosa sono le conversioni e perché è importante imparare a monitorarle, e concluderemo con alcune nozioni avanzate per vedere come sia semplice creare una lista di remarketing con Google Analytics, per tenere traccia dei nostri visitarori ed eventualemente andarli a seguire con campagne di sponsorizzazione mirate.  
Frequenza consigliata: dalle 3 alle 4 ore

Programma del Corso

 
Installazione di Google Analytics
Collegamento Account Google Ads
Collegamento della Google Search Console
Impostazione del Tracciamento delle Conversioni
Lettura dei Dati
Generazione delle Reportistiche
Pulizia AntiSpam del Traffico Tramite i Filtri
Generazione Liste di Remarketing

Curriculum Corso

Iscriviti alla Newsletter

Su
Enciclopedia Business Digitali© e Orientamento Business Digitali©. Tutti i Diritti Riservati. All rights reserved. P.I. 04959570260. Cookie & Privacy
X