fbpx
  • Nessun prodotto nel carrello.

Accesso Illimitato

159

ATTENZIONE: Sottoscrivendo Questo Corso Avrai Accesso a TUTTI i Corsi dell'Enciclopedia PER SEMPRE, Compresi Tutti i Futuri Aggiornamenti e Tutti i Futuri Nuovi Corsi (Mediamento 8 Nuovi Corsi/Anno) e All'Assistenza Tecnica per i Tuoi Progetti Illimitata e a Vita.

SOTTOSCRIVI L'ENCICLOPEDIA UTILIZZANDO IL BOTTONE CHE TROVI AL LATO →

Il più grande marketplace B2B del mondo è un'opportunità enorme per chiunque intenda lanciarsi nel mondo dell'e-commerce, senza farsi carico di campagne marketing attive, ed imparare la gestione delle normali piattaforme di commercio elettronico. Scopriamo allora quali sono le nicchie e le categorie merceologiche migliori per vendere su Amazon, e quali sono gli aspetti tecnici che è necessario valutare con attenzione per non incappare in delusioni e rallentamenti. Consigliamo anche la frequenza del modulo dedicato a Ebay per capire quale marketplace è il migliore per la propria idea di business digitale.

787,00
Premessa: Amazon è il più grande marketplace dedicato ai consumi del mondo, dove è possibile vendere una grande e diversificata tipologia di prodotti. Questo marketplace offre alcuni vantaggi estremamente significativi ai propri venditori, primo fra tutti un’enorme quantità di persone che costituiscono clienti fidelizzati della piattaforma stessa, localizzati in quasi tutto il mondo. Inoltre esistono oggi una varietà di Tool che consentono di compiere approfondite analisi di mercato sfruttando i dati di Amazon, permettendo di scoprire quali sono i prodotti o le classi di prodotti più ricercati nel periodo, e di valutare anche la presenza di competitor, il loro posizionamento di prezzo, i tempi di consegna proposti ed i loro volumi mensili di vendita (dato estremamente prezioso). Per queste ragioni Amazon è estremamente interessante oggi non solo per coloro che intendano sfruttarlo per vendere online senza creare propri e-commerce, e sobbarcarsi l’onere di creare un proprio marketing, ma anche per tutti coloro che vogliano eseguire delle precise analisi del mercato online relativamente alle nicchie della vendita di prodotti al consumo. Obiettivi Formativi: in questo modulo vedremo gli aspetti tecnici e burocratici da tenere presente per vendere online su Amazon. Vedremo come scegliere i prodotti più adatti da proporre, come identificare le nicchie di mercato nelle quali posizionarci all’interno del marketplace, e come stimare le vendite medie mensili che potremmo aspettarci. Vedremo come creare quindi un catalogo di prodotti idoneo per lavorare con Amazon, come ottimizzare i prodotti per la ricercabilità in fase di inserimento, e concluderemo con una carrellata di nicchie di mercato che in base alla nostra esperienza diretta si sono rivelate interessanti e performanti. Per chi avesse l’idea di approcciare Amazon come Dropshipper faremo alcune considerazione sui pro e i contro di questa possibile scelta.  
Frequenza consigliata: dalle 4 alle 5 ore 

Programma del Corso

 
Vendere su Amazon: Aspetti Tecnici e Burocratici
Come Scegliere un Prodotto e Stimare le Vendite Medie Mensili Ottenibili
Come Scegliere la Nicchia per il Proprio Store
Come Strutturare un Catalogo per Amazon
Nicchie Migliori per Vendere su Amazon: Suggerimenti ed Esperienze Dirette
Come Ottimizzare i Prodotti Proposti in Fase di Inserimento: Come Ottenere la Massima Visibilità nelle Ricerche
Dropshipping su Amazon: Sì o No?

Curriculum Corso

Iscriviti alla Newsletter

Su
Enciclopedia Business Digitali© e Orientamento Business Digitali©. Tutti i Diritti Riservati. All rights reserved. P.I. 04959570260. Cookie & Privacy
X